Finanza Agevolata

Che cos’è la finanza agevolata?

Con il termine Finanza Agevolata si vogliono descrivere tutti gli strumenti, finanziari e fiscali, che il legislatore mette a disposizione delle imprese per favorire nuovi progetti di sviluppo e investimento.

Obiettivi e risorse

La Finanza Agevolata si pone quindi l’obiettivo di favorire lo sviluppo economico del nostro Paese, supportando la spesa privata in attività di ricerca, sviluppo e innovazione, incentivando gli investimenti in capitale e competenze, aiutando i processi di esportazione e internazionalizzazione e, più in generale, sostenendo i driver di crescita delle imprese (e non solo).

Gli obiettivi più alti e generali che con la Finanza Agevolata si intendono perseguire vengono individuati a livello europeo.

La distribuzione dei fondi avviene attraverso una programmazione di bandi diretti e bandi indiretti, i primi gestiti dalle Direzioni Generali della Commissione Europea, mentre i secondi organizzati nei singoli Piani Operativi Nazionali (PON) e Piani Operativi Regionali (POR) dei Paesi membri e delle Regioni.

A queste risorse si aggiungono i contributi, i finanziamenti agevolati, le garanzie e gli incentivi resi disponibili dalle Istituzioni di ciascun Paese, attraverso le Leggi di Bilancio e/o altre iniziative legislative.

Da alcuni anni ormai, in Italia, il principale piano governativo di Finanza Agevolata è senza dubbio il Piano Nazionale Impresa 4.0 (già Industria 4.0), introdotto dalla Legge di Bilancio 2017 (L. 222/2016 del 25 Novembre 2016).

Gli obiettivi più alti e generali che con la Finanza Agevolata si intendono perseguire vengono individuati a livello europeo. La distribuzione dei fondi avviene attraverso una programmazione di bandi diretti e bandi indiretti,

Richiedi una consulenza GRATUITA

Contattaci e ricevi una consulenza gratuita sulle possibilità di finanziamento per te e la tua azienda. Fai evolvere il tuo business!

Vai ai nostri Contatti

Contattaci