Bando Living Lab. POR FESR 2014/2020. Azione 1.3.2. Contributo a fondo perduto per sostenere soluzioni innovative per problemi di rilevanza sociale
Ottobre 7, 2020
Finanziamento a fondo perduto fino al 70% per il miglioramento delle condizioni e degli standard di offerte e fruizione turistica della ciclovia dei parchi della Calabria
Ottobre 7, 2020

Dettaglio bando

Contributo a fondo perduto fino al 20% per il sostegno e lo sviluppo dell’artigianato calabrese.

Area Geografica: Calabria
Scadenza: BANDO APERTO | Fino ad esaurimento fondi 
Beneficiari: Associazioni/Onlus/Consorzi
Settore: Artigianato
Spese finanziate: Opere edili e impianti, Attrezzature e macchinari 
Agevolazione: Contributo a fondo perduto

Descrizione completa del bando

La misura di aiuto è finalizzata alla concessione contributi in conto interessi ed in conto capitale in favore delle imprese artigiane della Regione Calabria.

Le agevolazioni consistono:

– nella concessione di un contributo in conto interessi, da riconoscere in forma attualizzata per tutta la durata del finanziamento concesso da Istituti Bancari;

– nel parziale rimborso del costo della garanzia rilasciata dai Confidi;

– in un contributo in conto capitale nel limite del 20% calcolato sulle spese di investimento previste dal Regolamento.

Soggetti beneficiari

Possono richiedere l’accreditamento gli Istituti di Credito e le Associazioni di Categoria Artigiane.

Tipologia di spese ammissibili

Sono ammesse al contributo in conto interessi le imprese artigiane che abbiano ottenuto da un Istituto di Credito un finanziamento destinato a:

– ristrutturazione, ampliamento e ammodernamento dei locali posti al servizio dell’attività artigiana dell’impresa o altri interventi di efficientamento energetico, nel limite massimo del 30% dell’investimento complessivo ritenuto ammissibile dal Soggetto gestore;

– acquisto di macchinari ed attrezzature, nuove ed usate, posti al servizio dell’impresa;

– acquisto di mezzi targati, nuovi ed usati, purché strettamente funzionali al ciclo produttivo e immatricolati come autoveicoli uso commerciale;

– acquisto di hardware, software e spese per la realizzazione di siti web;
– reintegro capitale circolante finalizzato alla formazione di scorte di materie prime e prodotti finiti.

Entità e forma dell’agevolazione

E’ concedibile un contributo a fondo perduto in conto capitale, nel limite del 20%, per le sole spese sostenute per l’acquisto di macchinari ed attrezzature, hardware, software e spese per la realizzazione di siti web.

Scadenza

Le domande di sostegno devono essere presentate fino ad esaurimento fondi.